Ti trovi in:

Vaccinazioni

Le vaccinazioni sono un modo semplice, efficace e sicuro per proteggere i bambini contro importanti malattie. I rischi di queste malattie sono nettamente maggiori dei rischi molto rari delle vaccinazioni.

Vaccinazioni

A partire dagli anni Sessanta, con la scoperta e l'uso dei vaccini su larga parte della popolazione, l'andamento delle malattie infettive si è radicalmente modificato, tanto da assistere alla completa eliminazione del vaiolo e della poliomielite e ad una importante riduzione e controllo di altre malattie virali come morbillo e rosolia e di molte malattie batteriche: tetano, difterite, pertosse.

Con il passare degli anni, i vantaggi derivati dall'applicazione di una corretta strategia vaccinale nei confronti di malattie infettive molto gravi si sono andati sempre più consolidando, rendendo queste malattie sempre più rare. Negli ultimi decenni, vista la grande utilità ed efficacia dei vaccini nella lotta alle malattie infettive, a fronte di un relativo basso costo, la ricerca medica si è impegnata ulteriormente per migliorare la sicurezza e l'utilizzo dei vaccini già esistenti e per prepararne di nuovi come quelli contro l'epatite B e A, la varicella, la meningite e il tumore del collo dell'utero.

Oggi sono disponibili vaccini efficaci e sicuri che vengono utilizzati per vaccinare tutti i nuovi nati ma anche gli anziani e gli adulti che hanno particolari condizioni di rischio.




1 | 2 | 3Successivo
Torna all'inizio della pagina