Ti trovi in:

I consigli

I consigli

A chi rivolgersi per consigli sul disturbo del comportamento alimentare?

I disturbi del comportamento alimentare sono patologie che presentano un elevato rischio di cronicizzazione o di miglioramento solo parziale. L’anoressia nervosa e la bulimia nervosa tendono a cronicizzare in circa il 30% dei casi. Frequenti sono inoltre le ricadute. E’ importante, quindi, iniziare quanto prima la cura.
Attualmente gli studi sono concordi nel ritenere che non esiste un’unica causa che possa determinare un DCA, mentre è più probabile un modello di tipo multifattoriale che comprende fattori predisponenti (genetici, psicologici, psichiatrici, ambientali), precipitanti e di mantenimento.
I trattamenti, data la complessità del disturbo e le importanti complicazioni a livello somatico, richiedono la collaborazione di diversi specialisti in équipe multidisciplinari. Psichiatri, neuropsichiatri infantili, nutrizionisti, dietisti e altre figure professionali si prendono cura in modo sinergico del corpo, della persona e della famiglia.



Torna all'inizio della pagina